News su Decoro Urbano

Decoro Urbano… ci siamo!

Stati Uniti, Nord Europa, Asia. Sono tantissimi i paesi che in questi ultimi anni hanno adottato gli strumenti del web 2.0 per creare un filo diretto tra i cittadini e le amministrazioni pubbliche.

Notizie di questo genere compaiono sempre più frequentemente sui quotidiani, in tv, in rete. E ogni volta ci ritroviamo a pensare “… e in Italia?
La risposta arriva dal team di Maiora Labs, laboratorio di idee con sede a Roma. E’ una risposta carica d’entusiasmo e voglia di innovazione: in Italia facciamolo noi. O meglio, We DU!

Nasce così Decoro Urbano, il social network che si propone come punto di ritrovo per chiunque sia desideroso di contribuire personalmente alla cura della propria città.
Il tema del decoro, in ogni sua sfaccettatura, è all’ordine del giorno in tutto il Paese. L’obiettivo principale di Decoro Urbano è quello di comunicare in tempo reale con le istituzioni e favorire la risoluzione dei problemi. Per questo abbiamo realizzato uno strumento incentrato sulla partecipazione. Siamo infatti convinti che questioni come la gestione dei rifiuti o la manutenzione delle strade, così come la lotta al degrado, all’abusivismo e al vandalismo siano affrontabili solo attraverso il coinvolgimento diretto dei cittadini.

Tecnicamente, Decoro Urbano è una grande banca dati che contiene segnalazioni relative all’intero territorio italiano. Al suo interno è gia attiva una suddivisione per singoli Comuni, che diventano Comuni Attivi al momento dell’adesione al network e possono così entrare in contatto diretto con i segnalatori, modificando lo status delle segnalazioni quando il problema viene risolto.

Per semplificarne l’utilizzo e favorirne la diffusione, abbiamo scelto un’impostazione grafica che rimanda ai maggiori social network, in primis Facebook e Twitter. Ogni Segnalatore ha dunque una propria bacheca, un profilo personalizzabile e può commentare le segnalazioni altrui. Presto verranno implementate altre funzioni social come l’amicizia tra Segnalatori – che favorirà la creazione di Gruppi Territoriali – la messaggistica interna ed altro ancora: sarà possibile seguire le segnalazioni, così da conferire visibilità ai problemi maggiormente sentiti dalla community; inviare video, ottenere achievements,etc.
In questa prima fase sarà assolutamente prezioso il contributo di chiunque voglia segnalarci anomalie o semplicemente inviarci suggerimenti. Potete farlo scrivendoci qui. Vi ringraziamo in anticipo per la vostra collaborazione.

Il viaggio è appena cominciato. Al momento Decoro Urbano non ha accordi con gli organi competenti per la risoluzione delle segnalazioni. Per ottenere questo dovrà nascere una community composta da un numero di utenti sufficiente a portare l’iniziativa all’attenzione dei Comuni e/o degli enti preposti.

Siamo fiduciosi che la risposta dalle amministrazioni pubbliche giungerà presto e sarà positiva. Perchè? Perchè Decoro Urbano è semplice, utile e assolutamente gratuito.
Gratuito per il cittadino, che effettua le segnalazioni dal proprio pc o attraverso le applicazioni iPhoneAndroid liberamente scaricabili, gratuito per il Comune che aderisce al network e utilizza Decoro Urbano per la gestione delle segnalazioni. Se pensi che non sia un’idea così folle, crea subito il tuo account e invita il tuo Comune ad aderire all’iniziativa!

Decoro Urbano è stato realizzato senza ricevere alcun finanziamento e stiamo valutando diverse opzioni per sostenere economicamente il progetto, inserendo tutte le nuove funzioni senza comprometterne la natura gratuita.
Se come noi credi che la rete possa finalmente offrirci la possibilità di realizzare quel filo diretto che tutti stanno aspettando, ti chiediamo di parlare di questo progetto. Aiutaci a diffondere l’idea attraverso siti web e blog utilizzando liberamente i banner che abbiamo realizzato. Parlane in chat, nel condominio, in famiglia, al bar, ovunque.
E d’ora in poi, ogni volta che ti troverai davanti ad una situazione di degrado non alzare gli occhi al cielo, scatta e segnala!

Questo è un progetto di tutti per tutti. Aiutaci a realizzarlo.
La cittadinanza attiva inizia da noi. WE DU!
 

Leave a Reply

undici + tre =